GeoVision e Gvision Italia introducono la nuova frontiera della tecnologia di riconoscimento targhe.

Solo con questi apparati che anticipano la nuova tecnologia utilizzata anche da Google per il riconoscimento previsionale dei forme ed oggetti, Geovision riesce ad arrivare laddove nessuno è mai giunto prima.

La telecamera a colori è stata concepita per lavorare in tutte le condizioni ambientali, comprese le più critiche. Infatti il dispositivo sopporta temperature da -50°C a +50°C ed è resistente all’acqua fino alla sua completa immersione (IP68) e resistente a urti nello standard IK10.

Riconosce targhe su veicoli che viaggiano a più di 100km/h con una precisione del 99%, illuminando la scena con speciali LED laser ad alta potenza.

La telecamera si adatta a qualsiasi tipo di installazione in quanto è in grado di avere una lente varifocale 5-50mm.

 

Chiama lo 0287187733 per maggiori informazioni